27° Coppa Dalla Favera 2010

Vince la 27° edizione Coppa Dalla Favera:  COVAZ – BALDISSERA su Lancia stratos HF

2° CAVICCHIOLI R. – CAVICCHIOLI E. su Porsche 914/s

3° VERONESE P. -VERONESE S. su Minicooper

61° BIASCI – LIVERANI BALESTRA su A112 Abarth

 

87°  BALLONI – BALLONI su Lancia Flavia coupè 1800

Classifiche generali e passaggi

 I complimenti per il debutto a questa epica gara per i fratelli Balloni che si sono lanciati in questa avventura mossi dalla straordinaria passione che ha portato la Lancia Flavia a solcare le strade innevate del Montecarlo Italiano, bravo Enio, correre alla Favera e arrivare al traguardo è sempre un gran risultato… il prossimo anno ti voglio ancora piu’ carico  perchè prevedo qualche altro debutto… importante. 

Complimenti al vincitore alla guida di una “difficile” Lancia Stratos

ALLA FAVERA 2011 MANCANO 364 GIORNI!  

..Dal forum A112 mania ..Oldato scrive:
ALLA FAVERA HO IMPARATO CHE:
– la favera non è una favola
– la favera vien di notte perché di giorno si vedono i burroni
– la benedizione in piazza è necessaria
– le chiodate è meglio provarle prima
– in centro a padova si può girare anche con le chiodate
– se hai un problema, hai qualcuno che ti aiuta
– se apri il cofano motore stai attento quando lo chiudi, ci potrebbe esser dentro qualcuno
– a stare in macchina ci vuol meno passione che a star fuori
– non serve che sia abarth, serve che sia di traverso (scavesso)
– meglio bianchi che gialli
– ci siam dati la mano, ma non sul ponte
– sul grappa ci andrò d’estate
– “sinconen” non è per caso
– “dodicista” è sinonimo di favera
– l’unico rivale è il tempo
– Se vedi fari rossi accellera se hai tanta luce dietro lascia passare
– Se lungo il percorso vedi dei flash non sono gratis (grazie per le belle foto)
– Se il merlo non fa “me” il carburo fà di sicuro “gu gu” (grazie!)
– Se al mattino sei stanco è normale
– Se pensi che l’ultima crono è una cazzata di qualche chilometro, sbagli
– Se a Marostica hai visto due persone troppo felici erano i miei genitori che han visto che ero vivo
– Se vedi uno che grida con il microfono in mano e ti fa delle domande vuol dire che sei arrivato. Cerca di farfugliare qualcosa, c’è gente che ti ascolta!
– Se vedi un albergo con tante macchine sporche e piene di adesivi, fai piano perché c’è gente che dorme
– Se la sera c’è gente in piedi che bestemmia vuol dire che sei alla cena prima delle premiazioni
– Se vedi 100 persone con il sorriso stampato ed 1 con la faccia spaesata quello è il “drago”
– se mi vedi piangere ma anche con il sorriso vuol dire che questa è finita ma sto già pensando alla prossima.

Grazie!

4 pensieri su “27° Coppa Dalla Favera 2010

  1. Che dire, un bravo sia a Tiziano che a Edy perchè vincere la Favera ed essere poi premiati da Munari penso siano già 2 vittorie.
    Un meritato bravo anche agli amici del Modenahstoric per il secondo posto.

    Io e il mio prode Alex speriamo di esserci l’anno prossimo,intanto sarà utile continuare a fare esperienza nelle varie gare come facciamo da 2 anni.
    Penso che la parte più dura sia senz’altro la notte,qualcuno mi ha raccontato che si attende con ansia lo spuntar del giorno.

    Come non ricordare anche la grande impresa del mago delle a112 Enio che nonostante tutti i problemi avuti dalla sua macchina,che hanno segnato la sua posizione in classifica,è arrivato in fondo alla gara.Grande Enio.

    Voglio ricordare anche i miei amici debuttanti,Marcello e Mauro,ovvero Balloni-Balloni,ai quali in piena notte l’Enel ha staccato la fornitura di energia elettrica alla loro mitica Flavia,risolvendo il problema con qualche moccolo,(saranno candele,ceri???? o no?)che hanno continuato la loro gara anche sull’autostrada,con altri brividi come la ruota piegata del carrello che trasportava la Flavia,quindi carrello vuoto e Flavia con ruote chiodate che continua la Favera fino all’arrivo spostato per l’occasione a Livorno.

    Ho capito una cosa è stato bello seguire la Favera via Forum,e telefonino degli amici,ma è meglio raccogliere le notizie di prima persona partecipando.2011 arriviamo…..

    "Mi piace"

  2. Ciao che dire siamo felicissimi e ancora un pò increduli, no che non sappiamo come funzionino queste gare ma a detta del mio pilota Edy Covaz, ci siamo scontrati con degli avversari che partecipano molto spesso a competizioni come questa, e per noi che siamo alla seconda gara di questa stagione ci è parso strano di aver fatto meglio degli altri…vincendo.
    Vero è che non siamo di primo pelo, in quanto il dott. Covaz è da diversi anni che fà questo tipo di competizioni ed ha acquisito una notevole dimestichezza, io invece le ho praticate nel lontano 1990 come pilota, facendo poi un lungo stop, fino a quando lo scorso anno Edy mi ha chiesto di partecipare in coppia con lui.
    La Stratos poi affascina…….
    Direi che abbiamo iniziato bene, il prossimo appuntamento è per domenica 28 marzo sulle strade di casa al 1° Historic NORDEST che si svolge a Spilimbergo (PN).
    Nel frattempo ti ringrazio dello spazio messomi a disposizione e ti auguro un buon lavoro.

    Tiziano Baldissera

    "Mi piace"

  3. Riuscite cortesemente a correggere il mio cognome, visto che ho vinto ….me lo merito?
    Scherzi a parte, vi ringrazio fin d’ora e buon lavoro.

    TIZIANO BALDISSERA

    "Mi piace"

    • Fatto! perdonami dell’errore..Che onore averti qui grazie! COMPLIMENTI PER LA VITTORIA con quella stupenda auto! Se vuoi raccontare la gara questo spazio è a tua disposizione.
      Complimenti ancora… saluti.

      "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...