11° Coppa della Collina Storica

Alla prova 17 si chiude la coppa della collina per il duo Cadoni – Moretti quando uno sprovveduto scooterista ha deciso di affrontare la disceva del monachino a velocità sostenuta e dopo 17 mt di frenata  finiva la sua corsa con violenza contro l’autovettura nr.73 A112 Abarth 1982 .

I rilevamenti sono stati eseguiti dal comando dei Carabinieri di Pistoia con professionalità e gentilezza.

Si rigrazia vivamente l’organizzazione per l’impeccabile  assistenza prestataci mettendo a disposizione il carro attrezzi e la logistica del caso e un pasto ai due spaesati concorrenti.

Il nervoso la rabbia lo lascio immaginare ..quindi non aggiungo altro..

Bravi Gualtieri – Morosi ( neo acquisto del Crono Ruote classiche Prato) che si sono posizionati  42° posizione e  un plauso a Bini – Russo alla loro Prima Coppa della Collina con cronometro manuale hanno migliorato la loro media posizionandosi al  65° posto

Un forte in bocca a  i lupo a Paolo nel rivedere il prima possibile il 12 pestare i tubi..  sperando che i danni siano minori di quanto preventivati a caldo.

Classifica assoluta

Generale e cronologici

 

10 pensieri su “11° Coppa della Collina Storica

  1. Giuliano Canè si è ritirato dopo la prova N°14 per una avaria alla sua Lancia Aprila.
    Stava girando ad una media di 3,25 per cui è sempre in ottima forma.
    🙂

    "Mi piace"

  2. Roberto,
    per quanto mi riguarda stò al risultato: 7° Ass.
    e questo basta ed avanza per inserirTi d’obbligo nella speciale classifica dei primi dieci, ovviamente della Coppa Collina. Resto in attesa di potermi congratulare con altrettanto risultato per quella Generale a fine Campionato.
    Se non ho visto male c’era la “crema” della Regolarità Italiana e questo la dice lunga sul metro di misura al quale avete dovuto confrontarVi. Bravi !
    A proposito il Canè che fine a fatto, non gli avrà mica fatto male l’aria della Collina !!?? Scherzo (per chi volesse prendere sul serio anche queste righe) !
    Sai il campanilismo e lo sfottò a Prato sono di casa……..!!!
    Infine invece un grazie di cuore per l’apprezzamento dei ns. “Crono”, un piccolo fiore all’occhiello del Club che spero riescano a suscitare sempre più interesse nei Soci (pigri).
    Un salutone ed alla prossima

    "Mi piace"

  3. Per Tiziano:
    Ti ringrazio moltissimo per i complimenti che gradisco in modo perticolare da un grande esperto e appassionato come te.
    Non sono però così bravo, perchè i “Top” non sono proprio “Ten”.
    La classifica CSAI prima della gara di Pistoia vede presenti ben 32 persone a livello “Top Driver” e 86 a livello “A”.
    Questo è il segnale che la specialità sta crescendo e ci sono sempre più persone che riescono ad esprimersi ad ottimi livelli, affinando la tecnica.

    Per tutti voi del “Crono Ruoteclassiche”:
    Il vostro gruppo sta progredendo in modo significativo e con lo spirito giusto, lo spirito di “squadra”.
    Questo mi rallegra molto perchè la nascita di nuovi appassionati è sempre per me motivo di soddisfazione.
    Faccio quindi i miei complimenti a tutti, in modo particolare a Paolo e Alessandro che, quasi come “capitani” di questa squadra stanno trascinando con il loro entusiasmo anche tutti gli altri.
    Avere un gruppo di tre equipaggi ad una gara titolata è un grande traguardo!

    Continuate così!

    "Mi piace"

  4. Gara impegnativa , partecipanti al top, italiani e stranieri, auto anche.
    La partecipazione del CRONO con tre equipaggi è stato un piccolo passo per gare sempre più impegnative.
    I risultati sono stati di tutto rispetto in quanto Gualtieri-Morosi ha fatto dei tempi eccezionali classificandosi 42° e lasciandosi dietro equipaggi molto più titolati, noi ci siamo impegnati e ( con un trip-master nuovo di zecca ma inceppato) abbiamo lasciato dietro tutti coloro che avevano come noi cronometri manuali abbassando la ns. media, Cadoni-Moretti fino a che sono stati in gara erano posizionati tra i primi trenta , purtroppo il ” cu… della 12 ” non era molto sodo e non ha retto la potenza del centauro imbizzarrito.
    Comunque a loro resta la consolazione ambita di apparire in classifica secondi assoluti dopo Canè. (lista ritirati)

    p.s. A parte gli scherzi la gara passa in secondo piano se gli amici si trovano in difficoltà.

    Arrivederci a domenica

    Mauro
    p.s. Sono daccordo in tutto ,mi dissocio sulla parte del centauro.
    Enrica

    "Mi piace"

    • Ringrazio Mauro pubblicamente per l’abbraccio a fine gara che supera ogni parola … di consolazione.

      "Mi piace"

  5. a Roberto,
    un complimento speciale per essere riuscito ad entrare nell’olimpo dei Top Ten, veramente un risultato di prestigio, ovviamente da condividere con il Suo Navigatore.
    Quando la classe non è acqua……!!

    "Mi piace"

  6. Mi spiace moltissimo di quanto accaduto, (l’ho saputo via telefono poco dopo) purtroppo di “sprovveduti” c’è pieno le strade e dobbiamo solo riuscire a scansargli.
    Sono anche molto contento per “l’impeccabile organizzazione” che onora il nome della Manifestazione !
    Un plauso, oltre che a Mauro ed Enrica, anche al neo equipaggio del Club Gualtieri – Morosi.
    Alla prossima Paolo ed Alessandro e magari con un pò di fortuna “di dietro”…..!!

    "Mi piace"

  7. Dai Ale mi dispiace tanto per il 12 ma come si dice meglio lei che noi,mettila così ci ha protetto.
    So e ho visto il tuo dispiacere per quanto successo,ma la cosa che mi ha fatto molto piacere e stato capire che i nostri amici della scuderia,in caso di bisogno sarebbero stati pronti anche ad abbandonare la gara,e fermarsi per aiutarci e sai di chi parlo:il dentista volante e il re delll’agraria…..
    Grazie Ale e grazie amici.

    "Mi piace"

  8. Mi dispiace moltissimo per quanto vi è accaduto.
    Il danno, tra l’altro mi pare molto ingente.
    Peccato anche che non abbiate avuto la possibilità di gustarvi questa gara, bellissima, come sempre.
    Io sono felicissimo.
    Il mio commento precedente, appena visto l’elenco iscritti, è stato: “sarà dura arrivare nei primi 20”
    E così è stato.
    Il 20° classificato, Scarabelli, è la persona che ha VINTO la gara precedente del campionato italiano, la Treponti Castelnuovo, che con 5 di media si è appunto classificato ventesimo.
    Non immaginate la mia felicità, essendomi piazzato settimo, con 3,8 di media, a 10 centesimi dal Podio!
    Una gara quasi perfetta, e ringrazio Lorenzo Meini, il mio navigatore, semplicemente bravissimo.

    "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...