2° Chrono Sestola Classic

Sestola (MO), Sabato 10 Luglio 2010

Vince Fontana – Scozzesi su A112 abarth

Scarica classifica generale

Scarica cronologici di passaggio

Gara fresca quella organizzata al passo del lupo, caratterizzata nel ripetersi per 4 volte il solito percorso chiuso alle auto da percorrere in salita con un solo cartello giallo quello posto alla partenza per un totale di 60 tubi. Perfetta l’organizzazione, buona l’idea del pranzo libero.. se qualcosa dobbiamo dire per le prossime edizioni è di alternare  il senso di marcia della prova ( salita – discesa ) e accorciare i tempi di attesa al passo ..alla fine sono diventate 4 gare dentro una sola manifestazione facendo perdere la concentrazione.

In grande spolvero Gualtieri – Morosi che si posizionano al 22° assoluto * 31° Cadoni – Moretti * 39° Nesti – Nesti * 43° Rinaldi – Bartolozzi * 45° Bini – Russo * 48° Balloni – Balloni (incappati a noie al motore )  . E’ giusto ricordare che Rinaldi , Bini e Balloni gareggiano con cronometri manuali.

Non lo faccio mai.. ma oggi voglio evidenziare la prova del “Naviga” che è riuscito a sdoppiare con una media errore di 0,03 🙂 record assoluto.  

22 pensieri su “2° Chrono Sestola Classic

  1. Prendo nota dei suggerimenti di Mauro; molto costruttivi.
    Credo che abbiamo bisogno di tutti nell’interesse di tutti, quindi visto che “senza lilleri non si…….” diamoci d’affare perchè il 2011 sia un Anno pieno di soddisfazioni per il Crono Ruote Classiche Club Prato !! 🙂
    Molto bello questo spirto di “Gruppo” !!

    "Mi piace"

  2. Complimenti al duo Cadoni-Moretti, sempre in costante crescita di prestazioni e risultati.
    Io purtroppo c’ho il navigatore che batte la fiacca ma a Settembre torneremo!!!

    "Mi piace"

  3. PARLANDO DI SPONSOR……

    Vi rammento che la materia grigia non serve solo per cercare di sbagliare il meno possibile sul pressostato, va spremuta a proposito di sponsor.
    Quindi visto che io sono colui che ancora ho una media di 30-40 cent., mentre voi del Crono siete sui 10 usate la materia grigia per trovare degli sponsor. Io vi do qualche suggerimento su quali potrebbero essere i più papabili:
    Un’azienda per laboratori dentistici
    Un’azienda di prodotti d’arredamento di classe
    Un’azienda di materiali antinfortunistici
    Un produttore di filati pregiati
    e per ultimo (ma non per importanza )
    Un club di auto che potrebbe avere molto interesse nello sponsorizzare il Crono.
    Contattateli e fatemi sapere.
    L’economo del CRONO

    "Mi piace"

  4. per il prossimo anno vi promettiamo un buon piazzamento nel campionato csai almeno di scuderia se abbiamo la voglia di uscire fuori da montecatini porcari e bientina

    "Mi piace"

    • cerchiamolo questo sponsor se ci riesce tra quelli che sono in questo mondo ed hanno interesse di visibilita’ altrimenti frughiamoci nelle tasche ahah

      "Mi piace"

  5. Ottimo commento Paolo, in particolare l’ultimo rigo, che raccoglie in pieno il mio pensiero !
    Solo divertendosi unita alla passione per la Regolarità si ottengono risultati importanti e Voi siete sulla strada giusta. Resta solo da aspettare, io dico il 2011 !
    Forza “Crono” !

    "Mi piace"

  6. Rispondo a Roberto,visto che ovviamente ll talento di Alex è sottovalutato,perchè ha il pilota sbagliato,(come più volte dichiarato)probabilmente non vale solo essere bravi a passare su i tubi,ma può essere anche che conti la simpatia,e il divertimento e il sapersi prendere non troppo sul serio e continuare a divertirsi,sicuramente te sei più bravo di me a schiacciare il tubo,probabilmente pecchi in qualche altra componente,comunque non lo mai chiesto ma quanti anni è che fai le gare?????

    Noi in 2 anni e mezzo siamo passati da una media di 75 a 10/11,forse appena avrò la tua esperienza faro 4 di media,ma nel frattempo vogliamo continuare a divertirci…….

    Ciao:) 🙂

    "Mi piace"

    • Intervengo solo per dire che se il risultato alla fine arriva, di qualsiasi equipaggio si parli, il merito è necessariamente diviso al 50%. Per quanto riguarda il vostro nello specifico ne sono anche sicuro in quanto vi ho visto in azione un paio di volte da molto vicino. E il divertirsi e non prendersi troppo sul serio aiuta molto a velocizzare i progressi di gara in gara ma soprattutto a non rovinarsi le giornate quando ci sono queste bellissime manifestazioni.

      "Mi piace"

  7. Concordo con Roberto,
    speriamo che i “nostri” Crono facciano valere sempre di più il loro talento e sopratutto la loro passsione, senza la quale non vale neppure la vittoria !
    Onore quindi a tutti per il loro risulato.
    Onore alla coppia Pina e Nicola che incuranti della tecnologia, continuano imperterriti la loro “battaglia” con il cronometro manuale.
    Esempio decubertiano da non sottovalutare !
    A proposito, ricordo agli Avversari più o meno titolati, che i “nostri” valorosi equipaggi quest’anno sono in……rodaggio ! Il 2011 sarà l’anno della consacrazione.
    Grazie “Ragazzi” (si fa per dire) ed alla prossima 🙂

    "Mi piace"

    • … e neanche di stinco di maiale.. ma solo braciolina ai funghi e patate fritte .. condita da tanta allegria.. grazie gente avanti cosi’!!!

      "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...