5° edizione Torri & Motori

Si rinnova la Serie Torri & Motori, giunta alla sua quinta edizione.

Ecco quindi il nuovo calendario del 5° Campionato Torri & Motori:
1. 11 Marzo: 7° 100 Miglia delle Terre Gonzaghesche (RE) Club Sport Storiche Campanon
2. 1 Aprile: 4° Futa Point (BO) RIP356 e Nettuno Autostoriche
3. 13 Maggio: 10° Rally Marconi (BO) Nettuno Autostoriche
4. 10 Giugno: 7° Circuito del Tricolore (RE) Club Sport Storiche Campanon
5. 24 Giugno: 6° Cronoscalate dell’Appennino Parmense (PR) Ruote a Raggi e Scuderia Piloti del Ducato
6. 7 Luglio: 3° Chrono Sestola Classic (MO) Scuderia Modena Historica
7. 21 Luglio: 5° Colli di Bologna (BO) Bologna Autostoriche
8. 9 Settembre: 14° Circuito di Conegliano (TV) Club Serenissima Storico
9. 7 Ottobre: 4° Autoraduno Terre dei Castelli (MO) Circolo Marchese Lotario Rangoni

Anche quest’anno sarà prevista la possibilità di scartare dei risultati e i punteggi validi per la Classifica saranno 6, mentre non è prevista alcuna quota di iscrizione al Campionato e si sarà quindi classificati anche partecipando ad una sola delle Manifestazioni a calendario, che, ricordiamolo, ancor che facenti parte di un’unica Serie, sono state concepite singolarmente dai rispettivi Organizzatori e ‘brillano di luce propria’! ( tutti i dettagli del Regolamento su www.modenahistorica.it ).
Le nuove Manifestazioni inserite saranno coerentemente in linea per aspetto agonistico, ospitalità e soprattutto ‘clima’ amichevole, con quanto è sempre stato messo in campo dagli ideatori di questa Serie, Scuderia Modena Historica e Bologna Autostoriche, una garanzia, quindi!
Scuderia Modena Historica continuerà a farsi carico dell’aggiornamento Classifiche e di tutto quanto concerne notizie e promozione del Torri & Motori sul sito www.modenahistorica.it mentre i dettagli di ogni singolo Evento saranno ovviamente consultabili anche sui siti internet dei singoli Organizzatori.
Il Trofeo Piloti, che sarà rimesso in palio dall’attuale Campione in carica Francesco Botter, è una prestigiosa scultura realizzata in esemplare unico dal Maestro d’Arte Alessandro Rasponi ( autore, tra l’altro, del bellissimo busto di Ayrton Senna che fa bella mostra di se a Rio de Janeiro in Brasile ), mentre la Coppa Scuderie, come già detto, sarà rimessa in palio dagli attuali detentori di Scuderia Modena Historica.
Nata da un’idea di Scuderia Modena Historica e Bologna Autostoriche, il Trofeo è stato vinto nella sua prima edizione dal forte pilota modenese Max Panari per poi diventare terra di conquista fino ad oggi per i giovani Francesco Botter e Loris Zamberlan ( grande battaglia nel 2011, fra loro e Max Zanasi che si è arreso solo all’ultima gara, cedendo il primato per meno di un punto! )
Per le Scuderie la vittoria è andata in Veneto agli amici del Classic Rally Club ed al Club Serenissima Storico nelle prime due edizioni, per poi rimanere “in casa” dei co-organizzatori di Scuderia Modena Historica nella terza e nella quarta edizione.
Notevole il successo di partecipazione: infatti ai nastri di partenza degli 8 Eventi che costituivano il Campionato, hanno partecipato piloti provenienti da tutta Italia, ed alcuni dei più bei nomi della regolarità nazionale: ben 343 gli equipaggi, dei quali 169 sono andati a punti e 59 le Scuderie classificate.
Sull’onda di questo entusiasmo non sono mancate ai due Clubs organizzatori le richieste di inserimento di nuovi Eventi da parte di Scuderie e Sodalizi che avevano partecipato alle prime edizioni.
Dopo un attento esame della situazione, l’Organizzazione ha deciso di proseguire confermando le collaborazioni col Circolo Marchese Lotario Rangoni di Spilamberto ( MO ), con la Nettuno Autostoriche ( BO ), col Club Serenissima Storico ( TV ), col Registro Porsche 356, col Club Sport Storiche Campanon ed elevando a 9 il numero di Eventi che compongono la Serie.
Sarà infatti la 6° Cronoscalate dell’Appennino Parmense ( Ruote a Raggi & Scuderia Piloti del Ducato ) la prestigiosa new entry che arricchirà con grande soddisfazione degli Organizzatori la 5° Edizione del Torri & Motori!
Chiaramente non mancheranno gli appuntamenti “iconici” dei due Clubs inventori della Serie: il ritorno della Chrono Sestola Classic, in attesa del 6° Trofeo della Secchia Rapita che in coerenza con la sua biennalità si ripresenterà nel 2013 ( anno del decennale di Scuderia Modena Historica ), e la splendida conferma della Colli di Bologna per Bologna Autostoriche.
In netta controtendenza con le gelosie e i campanilismi che spesso affliggono il settore delle auto storiche, Scuderia Modena Historica e Bologna Autostoriche sono state capaci di riunire sotto la stessa bandiera ben 8 Clubs, proseguendo lungo la via delle proficue collaborazioni il cammino iniziato timidamente nel 2008, e che in questi anni ha “avviato” alla disciplina della Regolarità Auto Storiche tante nuove leve, fra le quali anche tanti giovani ansiosi di “carpire” i segreti e le malizie del gioco dai tanti disponibilissimi Top Drivers che si sono via via avvicendati sui nastri di partenza.

Albo d’Oro PILOTI:
2008 – Panari-Urbini ( Club Le Fonti )
2009 – Botter-Zamberlan ( Club Serenissima Storico )
2010 – Botter-Zamberlan ( Scuderia Modena Historica )
2011 – Botter-Zamberlan ( Scuderia Modena Historica )

Albo d’Oro SCUDERIE:
2008 – Classic Rally Club
2009 – Club Serenissima Storico
2010 – Scuderia Modena Historica
2011 – Scuderia Modena Historica

Arrivederci e Buon Campionato a tutti!

www.modenahistorica.it

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...