ADDIO UGO…

Con immenso  dolore  l’amico, l’uomo,

il gentleman driver

“INOX UGO MENICHETTI”

CI HA LASCIATO.

dal sito de la Gherardesca

Chi vorrà ricordarlo con un gesto concreto, potrà partecipare alla raccolta fondi che il Club Automobilistico “La Gherardesca” sta organizzando favore della Misericordia di Firenze, che lo ha avuto come volontario per tanti anni. I fondi raccolti potranno essere versati con bonifico bancario intestato a:

Club Automobilistico “La Gherardesca” presso la Banca di Cascina filiale di Cascina (Pisa) IBAN IT38I0845870951000000038234

specificando bene la motivazione nella causale. Grazie a tutti voi da parte del Club Automobilistico “La Gherardesca”.

16 pensieri su “ADDIO UGO…

  1. Ugo una persona che non ha commenti. Perfetto in tutto, dolce, umile, affettuoso….grande persona ma sarai sempre tra noi……………Magda Fabrizio

    "Mi piace"

  2. Un piccolo sorriso in un momento triste: in casa abbiamo uno di quei calendarietti giornalieri dove si tira via un foglio ogni giorno, ed ogni giorno c’è scritto un detto, un motto, un proverbio o roba simile, tipicamente fiorentino. Bene, oggi c’è riportata la classica espressione “Bona Ugo!” 🙂

    "Mi piace"

    • Si mi ha strappato un sorriso.. al funerale immaginavo piu persone.. peccato. Maria grazia seduta sul sedile di destra della sua alfa romeo rossa lo ha accompagnato per gli ultimi 25mt.. addio UGO

      "Mi piace"

  3. Grazie Ugo

    ti abbiamo conosciuto circa 8 anni fà. eravamo solo dei novizi mentre tu eri già nel mito.
    non ci hai mai negato un consiglio, uno scambio di battute e una risata, con il tuo sorriso da vero Gentlemen Driver.

    per anni sei stato il nostro punto di riferimento, per i tuoi invidiabili successi ma soprattutto per il modo in cui li ottenevi, con il tuo fair play, senza aver paura di ammettere un errore e con toni sempre pacati.

    ci hai reso degli uomini migliori, e te ne saremo eternamente grati

    un abbraccio

    andrea & stefano

    "Mi piace"

  4. Mai dimenticheremo il giorno che lo abbiamo conosciuto

    mai nessun acciacco o problema meccanico lo ha fatto desistere nel partecipare ad una gara

    mai dimenticheremo le gare fatte insieme nella bellissima Sardegna

    mai dimenticheremo le sue pessimistiche risposte alla domanda: “allora Ugo com’è andata?”….

    mai dimenticheremo i racconti delle sue vecchie gare … colme di vittorie

    mai dimenticheremo l’espressione del suo viso quando veniva rimproverato dalla sua inseparabile Maria Grazia

    mai potremmo dimenticare il suo incoraggiamento nell’ultima gara fatta insieme quando il risultato ci sembrava impossibile da raggiungere……grazie Ugo per tutto quello che ci hai insegnato……che porteremo sempre con noi, in gara e nella vita!

    Gianluca e Alessandro Cappella

    "Mi piace"

  5. Solamente adesso apprendo la triste notizia e porgo a Maria Grazia le mie più sentite condoglianze mi amareggia molto la perdita del Grande Ugo grande uomo e regolarista e il ricordo di tante gare fatte con Voi mi rimarra nel cuore per sempre.
    Un abbraccio Maria Grazia di cuore ,Carlo

    "Mi piace"

  6. Menichetti Ugo, ho avuto il piacere di conoscerlo insieme a sua moglie nei primi anni 2000, quando ho iniziato a cimentarmi nella regolarità con la mia mitica mini, ed è stato subito per me un punto di riferimento, non nascondo l’orgoglio che ho provato quelle poche volte che sono riuscito a vincere e lui è venuto a farmi i complimenti….in questo triste momento non posso che unirmi a tutte quelle persone che hanno avuto il piacere di conoscerlo ed esprimere le mie più sincere condoglianze alla moglie Maria Grazia….Ciao Ugo!

    "Mi piace"

  7. Addio Ugo.
    Ti porterò sempre nel cuore.
    Ti ricorderò sempre con affetto e con una infinita, sincera stima.
    Mi hai insegnato molto.
    Ho sempre ammirato la tua signorilità, la tua eleganza, la tua perenne voglia di vincere che faceva di te un agonista vero, genuino.
    Il tuo spirito combattivo, il tuo sguardo vivo e intelligente, la tua spontanea simpatia,la tua smisurata passione ti faceva essere perennemente giovane, e con i giovani era bello il tuo continuo confronto che ti vedeva assai spesso prevalere, ma sempre con la lealtà, con la sportività, e con la pacata gentilezza che ti contraddistingueva.
    Mi mancherai Ugo, tanto.
    Mi mancherà vedere la tua Giulia GT, mi mancheranno i dopo gara che ti vedevano arrivare scuotendo la testa come se tu avessi fatto un disastro, per poi sapere che avevi vinto.
    Mi mancheranno le discussioni che facevi con Maria Grazia, che mi facevano invidia per quanto amore vi fosse, tra voi e per le auto.
    Adesso sei lassù, con Fabio, un altro amico che avrei voluto ancora qui, ancora con noi.
    Chissà se tra le nuvole funzionano i tubi, forse userete le fotocellule.
    Una lacrima è già caduta sulla tastiera, per cui ti saluto con uno sguardo al cielo: ciao Ugo, è stato un privilegio poterti conoscere.

    "Mi piace"

  8. Ugo, insieme a Sua Moglie, esempio per decine d’anni di passione e attaccamento alla diciplina della Regolarità, riusciendo a trasmettere ai più giovani, consigli e segreti di questa specialità agonistica.
    Ruote Classiche Club Prato esprime il cordoglio e la vicinanza alla Sig.ra Maria Grazia in questo triste momento.
    il Presidente
    Tiziano Cherubini

    "Mi piace"

  9. E’ una notizia che mi rattrista molto, perchè era un riferimento in molte manifestazioni di auto storiche.
    Sincere Condoglianze alla Sig. Maria Grazia ed a tutta la Famiglia dal Presidente, Consiglio e soci del Club Nettuno Autostoriche di Bologna.

    "Mi piace"

  10. Un grandissimo saluto da parte mia ad un grand’uomo che ho avuto modo di conoscere per poco ma quel tanto che basta per apprezzarlo tantissimo, anche grazie ai suoi consigli e complimenti che mi ha fatto nelle sue ultime gare del 2011 tra cui il suo vittorioso GT del Bombolone a Larciano.
    Sincere condoglianze alla sig.ra Maria Grazia ed alla famiglia.

    "Mi piace"

  11. ….mi rattrista molto il fatto di non averlo potuto rivedere un’altra volta, non aver potuto stringergli la mano un’altra volta per complimentarmi per l’ennesima vittoria o prova.

    sono, ma penso di parlare a nome di tutti quelli che lo hanno consociuto, veramente dispiaciuto e rattristato per la dipartita del grande Ugo Menichetti, compagno di tante gare, persona specialissima, professionista apprezzato nonchè inarrivabile ed “inossidabile” avversario!

    Ciao Ugo, da oggi in poi altri “pressostati” ti aspettano, forse più leggeri ma siamo sicuri che troverai il modo di sbizzarrirti nelle gincane anche lassù tra l’azzurro del cielo e il candore delle nuvole.

    Un’abbraccio sincero ed affettuoso alla Sig.ra Maria Grazia per la quale ritengo in questo momento superflua ogni ulteriore parola.

    Sicuramente resterai per sempre nei nostri ricordi e nei nuostri cuori.

    "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...