Arrivato Maggio.. quali sono a oggi le EPS licenziate Csai?

Bene, ci siamo, e dopo aprile viene Maggio,già maggio il mese che dovrebbe dare il via alle nuove disposizioni in materia di regolarità da parte della Csai.

La domanda sorge spontanea,ma quali sono le gare in regola? In Toscana e fuori Toscana  ???

Quali sono  a oggi le EPS licenziate Csai?

Io da parte mia mi sono interessato mandando una mail alla signora che rappresenta la Regolarità alla Csai

Chiedendo lumi,ma provate ad indovinare,nessuna risposta.

Qualcuno ne sa di più???

Paolo Cadoni

13 pensieri su “Arrivato Maggio.. quali sono a oggi le EPS licenziate Csai?

  1. L’RNS (Regolamento Nazionale Sportivo) vieta a tutti i licenziati (tutti i titolari di licenze, quindi) di partecipare a manifestazioni “non riconosciute”, e ne prescrive le relative sanzioni (deferimento al giudice sportivo, sospensione della licenza, multa).
    Ripeto però (e qui pare che tutti vogliano fare gli gnorri) che dopo le ultime sentenze non è più una questione di licenziati, che poveracci, avendo avuto la disgrazia di fare sta cazzo di licenza la prendono in quel posto solo loro.
    NO.
    Il CONI, ha delegato l’ACI (e quindi la CSAI) come UNICO organismo di controllo dello sport automobilistico in ITALIA (dalla Formula1 ai raduni).
    Per cui le manifestazioni motoristiche possono essere organizzate esclusivamente dalla CSAI, oppure da altri enti di promozione sportiva ad essa associata mediante l’apposito accordo quadro (come ha fatto l’Alleanza Sportiva Italiana).

    "Mi piace"

    • Quindi se ho capito bene anche i non licenziati corrono il rischio partecipando a manifestazioni dove chi organizza non è im regola…

      "Mi piace"

    • Grazie per le risposte competenti,comincio a capirci qualcosa,comunque non intendo gareggiare tre/quattro volte l’anno con lo pseudonimo che mi sembra puerile per nascondersi a chi?,non credo che i problemi del mondo siano questi,credo invece che chi comanda ma anche chi si fa comandare in questo settore abbia perso il senso della misura e si sia fatto prendere dalla competitività esagerata;certo vincere è meglio che partecipare ma io contuno a fare come ho sempre fatto, non sono un professionista mi piace ma se vengono a rompere le palle gli lascio la maccchina la licenze le polemiche e torno a casa in treno. Scusate la polemica risposta,certo non contro di voi,ma i problemi sono altri e lo sappiamo tutti,se si rompe il giocattolo si smette di giocare. Grazie per l’attenzione.

      "Mi piace"

    • Ok,vorrei fare una domanda a chiunque sa rispondere: l’incompatibilità tra licenziati Csai e gare organizzate degi Enti di Promozione Sportiva (amatoriali) esiste solo per i possessori di licenze Csai “regolarità” o anche per i possessori di licenze Csai “Concorrete Conduttore Nazionale C” o “Concorrente Conduttore Internazionale”? Di solito questi ultimi partecipano ai Rally Storici o alle Salite di velocità. Grazie per la risposta.

      "Mi piace"

    • Per prima cosa le EPS e i licenziati csai sono compatibili in quanto sono i vari enti che sono stati autorizzati alla organizzazione di eventi di regolarita’ etc. Semmai sono le altre egide (tipo csi,acsi,uisp etc) che non hanno sottoscritto l’accordo con la csai che non sono compatibili.
      per quanto riguarda la seconda parte della domanda penso che il divieto di partecipare a gare non autorizzate csai sia valido per tutti i licenziati.Comunque prova a chiedere lumi a Skorpio che ne sa’ piu’ di me.

      "Mi piace"

  2. Per quanto riguarda lo SCAME e l’organizzazione del Chianti Classic, avevo gia’ detto che la manifestazione sara’ con l’RPG ASI( ufficiale) per manifestazioni di regolarita’ e non piu’ UISP, il Club ha gia’ una sua assicurazione che copre la regolarita’.quindi da parte nostra siamo tranquilli.
    A Siena non abbiamo nessun problema con la CSAI anche perche’ i responsabili CSAI ( BECCI e Beccarini) )sono anche soci dello SCAME quindi non faranno alcun problema, anzi credo che il primo fara’ anche da Direttore di Gara. Lo scorso anno al Trony non fu presente fisicamente ma ci dette una grossa mano da dietro le quinte, preparando vari documenti e trovando alcuni commissari ACI CSAI che erano lungo il percorso. Quest’anno sara’ lo stesso.
    Le restrizioni che impone l’ASI, cioe’ auto omologate, concorrenti con tessera ASI , commissario esterno ASI , ecc, verranno in qualche modo superate, forse ammetteremo anche le poche moderne che fanno il Challange.
    Idem per la Notturna del Campionato del Centro.

    "Mi piace"

  3. Una sola precisazione riferita al mio primo intervento.
    Quando scrivo: “tanto non succede nulla finchè non ci “scappa il morto”, ovviamente non intendo un reale evento funesto…..in questo caso, leggasi “finchè non succede qualcosa di negativo” (sospensione di gare, deferimenti, ecc…)

    "Mi piace"

  4. Hai fatto bene.
    Al momento le EPS in regola sono solo le due ASI (Automotoclub Storico Italiano e Alleanza Sportiva Italiana).
    Ci era stato fatto intendere che l’ACSI si stava muovendo in tal senso ma non se ne sa più niente.
    Atteggiamento diverso e diametralmente opposto per UISP e CSI: la prima dichiaratamente, insistentemente,ostinatamente in perenne conflitto, addirittura mettendosi in posizione di “sfida”.
    L’altra invece mantiene come sempre un profilo bassissimo,tende ad essere “invisibile”, evanescente, impalpabile….della serie: nessuno sa che esisto, nessuno mi rompe le palle.
    Questa è al momento la situazione.

    "Mi piace"

  5. La risposta di Giovanni è eloquente, e giustifica l’assenza dei licenziati a queste manifestazioni.
    L’atteggiamento degli EPS per ora è: “ma se mi mancano quei 5 o 6 che hanno la licenza che mi frega? cazzi loro.”
    La questione però non è proprio così, perchè ad essere interessati, dopo le ultime sentenze, sono TUTTI.
    Il fatto che ancora non sia accaduto nulla, non significa che non possa accadere.
    In soldoni, TUTTE le manifestazioni devono essere riconosciute dalla CSAI.
    Tanto non si muoverà nulla, i concorrenti a maggior ragione andranno a queste gare, che con l’assenza dei licenziati offriranno anche l’opportunità di portare a casa qualche coppetta in più (che soddisfazione eh, primeggiare quando non c’è nessuno) e gli EPS avendo gli iscritti comunque in numero sufficiente non agiranno mai per mettersi in regola e sottoscrivere l’accordo quadro che salverebbe tutti (e che non comporta nulla: l’esempio Emilia Romagna lo dimostra).
    Allora, a questo punto, c’è da augurarsi l’intervento di qualcuno, che si sospendano le gare,di trovare i carabinieri alla partenza: forse così, si decideranno.
    In Italia non si fa mai nulla se non ci “scappa il morto”, è risaputo.
    Se i concorrenti si impuntassero, non andando NESSUNO più a nessuna manifestazione non riconosciuta (questa è l’unica arma) forse riusciremmo finalmente ad essere tutelati.
    Sono solidale con Gualtieri per questa scelta (che fu anche quella di Pagni, fin dall’inizio) e mi rammarico con me stesso per non aver avuto, finora, lo stesso coraggio alla rinuncia.
    Mi appello ancora una volta agli EPS, per rivedere le proprie posizioni, abbandonare ataviche prese di posizione disgreganti, affinchè possano firmare l’accordo quadro e consentire lo svolgimento delle nostre belle gare in trasparenza e tranquillità.
    Roberto R.

    "Mi piace"

    • mi sarebbe piaciuta civitella e montecatini ma ad un certo punto si deve fare una scelta non mi piace mettere nomi falsi per un gioco e siccome il gioco piu’ bello e’ certo quello organizzato dalla csai continuero a giocare con la csai e dove potro mettere il mio nome e quello del mio navigatore percio’ partecipero’ al rally marconi
      Giovanni

      "Mi piace"

    • Mi sono permesso.. approfittando della concomitanza dell’articolo di paolo.. di raggruppare i due post che in altri articoli trattavano questo argomento.

      "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...