2° Trofeo chianti classic

 Vince Gualtieri, secondo Derita, terzo Donati.
11 Bini, 12 Cadoni, 19 Bernardi, 26 Rinaldi.

Ovvia Marco, dopo notti senza dormire sei riuscito a portare a casa questa manifestazione con un plauso univoco da parte di tutti i concorrenti…Bravo Marco ( e chi ha collaborato con lui )

Il secondo Trofeo Chianti Classic è stato un successo in tutti i settori.

Perfetta organizzazione con strade fantastiche ( il senese è una giostra per chi ama la guida ) , roadbook perfetto, da interpretare in alcuni incroci.

Passaggi a grappolo di due o tre ma sempre con gli stessi tempi assai veloci che hanno messo a dura prova la prima marcia su alcune autovetture.  Considerazione.. io per il prossimo anno consiglio di variare sia lunghezza che disposizione delle prove.

Postazioni ben presidiate, peccato qualche commissario non era in giornata… forse non aveva capito quello che si stava facendo.. se la macchina civile la devi fermare la fermi e non timidamente e sotto voce gli dici alt.. TI metti nel mezzo e non la fai passare.

Per agevolare al massimo i partecipanti dopo il CT si sono inventati un banchino con bere e mangiare ..un Pit stop simpatico che nulla aveva da invidiare al rifornimento della gara podistica che passava a pochi metri da noi.

Pranzo perfetto dentro L’agriturismo Il Ciliegio con mangiare sano e in quantità e la gentilezza del ristoratore.

Passaggi già esposti all’arrivo dei concorrenti e classifiche in tempi ragionevoli. Qualche staratura denunciata in fase di sincro  ma le gare a CO iniziano qualche ora prima dello start.

Premiazioni di rilievo e in “rilievo” e bottiglie di vino a tutti i partecipanti. ( Incollare meglio la scultura  altrimenti cade e si rompe… )

Quindi per il terzo trofeo iniziare fin da domani a pianificare e fare piu’ pubblicità possibile per non arrivare con lo stress a duemila.. limare qualche imperfezione e avanti cosi’!!!

Vince Gualtieri con una bella media e che approfitta di alcune defezioni da parte dei diretti avversari per vincere l’assoluta e la speciale classifica A112 , alcuni sbagli di percorso e non essere riusciti a interpretare al meglio i passaggi veloci hanno formato la classifica finale.

Passaggi e classifica finale

ARCHIVIO FOTO STUDIO DONATI

67 pensieri su “2° Trofeo chianti classic

  1. Fatto! Grazie. C’era una impostazione che non mi faceva aprire le foto. Ho risolto, anche se non ho neanche capito come ho fatto. Belle davvero!

    "Mi piace"

  2. Mi sa che e’ cosi’ ed io che le ho messe su facebook credendo di fare un favore…..Alessandro se vuoi ti mando i preview per email.
    Comunque domani vedo di farle mettere nel mio sito dal webmaster…io non ci capisco nulla su come fare

    "Mi piace"

    • A si apre.. Che forse essendo le foto su Facebook se non hai un profilo non lo vedi? .. La butto li..

      "Mi piace"

  3. Per Marco Donati: allora lo ammetti che i Co di domenica erano “un po’ tirati”!?! A me lo erano sembrati,ma sai io sono uno e per di più con la macchina meno potente ( a parte forse la fiat 500 di Pagni)…….ma questi discorsi li ho già fatti e mi sono venuto a noia da solo….scusate tutti.

    "Mi piace"

  4. Rispondo a Nicola sul discorso delle lettere per le moderne.
    In realta’ i cronometristi nel master gli hanno dato proprio il numero 101..102..ecc per riconoscerle.
    Farle partire davanti e’ stata una decisione mia perche’ gli ultimi iscritti tra le storiche non mi davano la sicurezza necessaria affinche’ non creassero intoppi a quelli che fossero partiti dietro (cioe’ le moderne.),Non avendo mai fatto gare prima con CO cosi’ tirati li avrebbero potuto disturbare .

    Prometto che non lo faro’ piu’

    "Mi piace"

  5. Alla Rondina non ci sarò. Purtroppo la prossima mia gara sarà (salvo complicazioni) quella di Livorno a Dicembre. Ho alcune sovrapposizioni con il lavoro.

    "Mi piace"

  6. Avete già detto tutto, mi accodo sicuramente ai complimenti perchè è stata una gara che è cresciuta davvero tanto rispetto all’anno scorso, dove già era di ottimo livello, ma pagava qualche piccola ingenuità della prima edizione.

    Il percorso del senese non c’è che l’imbarazzo della scelta, sono tutte strade e paesaggi splendidi, con il meteo di ieri poi è stato perfetto! Qualche piccola difficoltà su alcuni passaggi doppi e tripli, dove il macinino ha sofferto un po’ (un paio di valvole e una biella hanno già detto che alla Rondina hanno altri impegni… 🙄 😀 😆 ), ma per fortuna ho l’abitudine di passare abbastanza lanciato pertanto avevo quel poco di rincorsa che magari ha penalizzato chi approccia il tubo quasi da fermo. Diciamo che un secondino in più in qualche co non avrebbe fatto male, ma va bene lo stesso.

    Non darei l’insufficenza totale ai commissari perchè alcuni li ho trovati davvero competenti (tipo quelli della VAB): non dimentichiamoci che molti sono volontari e devono anche capire (e non è facile) come funziona il nostrio “giochino”.

    Ottima e azzeccata anche la location. Davvero ancora “bravi” a Marco, Andrea ed i loro collaboratori, anche se pochi! Spero tanto di non perdere questa bella gara per il futuro, sarebbe un peccato, ma ovviamente sta a voi, ai vostri conti ed alla vostra voglia!

    Complimenti a tutti, a Giovanni in primis che ha fatto davvero una grande prestazione!!!

    "Mi piace"

  7. Roberto, non vorrei infilare il coltello nella piaga, ma avresti dovuto esserci! Secondo me non c’è stato granché da invidiare alle due (due sole) gare che ho fatto in Emilia. Sicuramente nell’ottica di una edizione 2013 la pubblicità positiva non mancherà.

    "Mi piace"

    • Lo so Alessandro….lo so….
      L’importante è che tutti si siano divertiti, e che abbiano capito ed apprezzato lo spirito delle gare del Challenge, gare “vere” e divertenti, a volte difficili e impegnative, ma appaganti sotto ogni profilo.
      Spero che tu possa essere presente alla Rondina, un’altra chicca del nostro campionato.
      A presto!

      "Mi piace"

  8. Complimenti a Marco & C per la stupenda gara organizzata; fantastico il percorso, impegnativi ma non impossibili i passaggi e road book giustamente da interpretare in alcuni punti.
    Grande ospitalità dell’ Az. Agr I Ciliegi che ci ha deliziato con un accoglienza particolare, con cibo e vini di ottimo livello.
    Mi complimento anche con Giovanni per la vittoria finalmente conseguita certamente non scontata quando ci siamo visti alle 7.30 al mattino.
    Riguardo la nostra gara (Edy-Gallo) è da considerarsi solo come un buon allenamento e una piacevole giornata in ottima compagnia e in un bel luogo.

    "Mi piace"

    • Ciao Daniele, grazie anche a te, peccato che con la Fulvia non avete ottenuto un risultato migliore.
      Eppure si e’ rivelata una macchina ideale per le prove veloci.
      Me ne ero gia’ accorto lo scorso anno al GT di Montecatini dove nei piazzali velocissimi si passava benissimo. La prima lunga e’ migliore nettamente di quella cortissima dell’A112.
      Se ci siete ci vediamo a Santa Barbara

      "Mi piace"

  9. Sono veramente contento di leggere tutti questi commenti positivi.
    Spero che sia finito il pessimismo cosmico di Marco, e che stia già pensando all’edizione 2013.
    La miglior pubblicità la fanno i partecipanti, e nel corso degli anni chi ha partecipato alle gare del Granducato Challenge ha confermato con soddisfazione la propria presenza consolidandola, e facendo si che anche altri si aggiungessero.
    Quando partimmo nel 2010 ero sicuro di questo: alla lunga, offrire buoni prodotti paga, basta avere pazienza.
    Chi si fosse scoraggiato subito con i pochi iscritti delle prime edizioni, non sarebbe qui ad essere soddisfatto oggi.
    La strada è giusta, e dobbiamo ancora fare molto.
    Adesso devono abituarsi a venire in Toscana anche da fuori regione, perchè in questo modo ne vale la pena.

    Complimenti a Gualtieri, gara da incorniciare, credo anche per la prima volta sotto il 5 di media, quindi complimenti doppi….e poi, non è così facile stare davanti a DeRita, questo da più valore alla tua vittoria.
    Devo complimentarmi anche con Bacci, veramente una prestazione eccellente con il cronometro manuale, bravo, e questo dimostra che avere certi cronometri programmabili aiuta solo in parte, per fare bene bisogna essere bravi, un C200 da solo non basta.

    Complimenti a tutti, e arrivederci alla Rondina, lì ci sarò, già ho rosicato troppo per non essere stato presente ieri, la prossima non me la perdo.

    "Mi piace"

  10. Per Marco (il Doc 128tista) ………….ma possibile che guardi sempre quello che ti torna più comodo?!?! Ahahahahahah no ora non ho verificato, ma non vorrei che davanti a te in realtà ci sia Cannata……..crono manuale si, ma c’erano anche moderne col manuale, nel granducato siete tutti insieme,………cmq dai……secondo o terzo……..sempre vino era…….ahahahahaha grazie a tutti per i riscontri positivi, si…….i collaboratori non sono stati tanti nella pianificazione ma fortunatamente ci sono state persone che al momento della gara, quando bisogna pedalare di più, sono stati disponibili, dagli amici che hanno pensato ai CT, agli altri sul percorso insieme ai commissari (sulla carta più esperti…….ma tanto quello che conta é sempre la pratica). Un grazie all’amica Alessandra che si é ritrovata in prima linea dopo aver detto “se volete una mano ci sono”, e vista la sua esperienza nelle manifestazioni motoristiche é stata di fondamentale aiuto.
    Grazie ai partecipanti, alla loro sportività, non é stata una gara scontata, a me piacciono cosi……..proveremo a crescere e migliorare, passo dopo passo, sperando di compierli sempre insieme a voi, nella ricerca della perfezione ma senza abbandonare la semplicità e la spontaneità.
    Un abbraccio virtuale a tutti
    Andrea

    "Mi piace"

    • Si avevo letto male……c’è sempre qualcuno che in ogni circostanza legge le cose “al su’ libro”.
      E poi tanto per cambiare era ancora vino…..ahahahah…

      "Mi piace"

  11. Ringrazio Marco, Alessandro, Giovanni e Gianluca per i commenti positivi.
    Questa volta e’ stata veramente durissima portare a termine l’evento, principalmente perche’ nessuno, dico nessuno del club ci ha dato un aiuto, anzi semmai il contrario , hanno remato contro. Non so se ci sara’ una prossima edizione anche perche’ non mi andrebbe di rimetterci di nuovo economicamente come questa volta.
    Ci sino state delle piccole pecche che mi hanno fatto un po’ arrabbiare , come i commissari a Castellare che invece di stare sui tubi non si sa cosa facessero ( erano 2 ACI CSAI ).Poi in altri punti non sono riusciti a bloccare le auto.
    Altro problema la mancanza di segnale internet nella zona di monteluco che ha impedito la trasmissione in tempo reale dei dati in sala classifiche, i tempi per scaricare i dati si sono inevitabilmente dilatati e cosi’ la stesura delle classifiche stesse.
    Le prove corte erano state fatte volutamente tirate , anche per cambiare un po’ la tendenza delle gare a CO ( chi fa le prove del kursaal con le PC sa bene quanto i passaggi siano tirati ultimamente), questo spero sia stata apprezzato anche se qualcuno avra’ avuto di che lamentarsi sicuramente. Se poi Gianluca mi dice che la gara puo’ far invidia ad una di CI allora la cosa mi aggrada enormemente.
    Per farla decollare definitivamente e far venire molti piu’ equipaggi, pero’ andranno cambiate molte cose, come la pubblicita’ all’evento ( il forum, il blog ed il sito granducato evidentemente non bastano), la collaborazione del club ed il passaparola.

    "Mi piace"

    • Ciao Marco,
      un grazie x la bella giornata e x l’organizzazione sicuramente ben riuscita, anche pensando che siate stati in 2 o quasi. Non ti demoralizzare (e te lo dice uno che x 9 anni ha organizzato eventi a Prato, non per lavoro, ma x passione)….c’è sempre gente che invece che seguirti in qualche bella iniziativa, non trova di meglio che…bucarti le gomme!!!
      Cmq sono convinto che organizzerai anche la prossima edizione e faremo tutta la pubblicità possibile affinchè non abbia a rimetterci…anche economicamente.
      Riguardo al bellissimo percorso, come ti ho già detto, come naviga ho visto poco di + dei cartelli e -male che ho una moglie, nonchè pilota…tosta!!!
      un saluto.

      "Mi piace"

    • Grazie Nicola , mi dispiace che ti sei un po’ arrabbiato per non aver capito che le moderne con le lettere partivano davanti e avete dovuto ricalcolare tutti i tempi…pensavo che la cosa fosse chiara !!
      Hai proprio ragione, quando in un club di auto storiche pensano tutti a organizzare raduni ASI con auto anteguerra , Eroiche, Toscane e le Sue Genti, Asi Show, sessioni di omologazione ASI , ecc…figuriamoci se si vogliono confondere con la regolarita’.
      Io e Andrea abbiamo dovuto fare tutto da soli, personalmente ho fatto almeno 3 ricognizioni e segnato il percorso per il radar , preparato e stampato tutti i numeri gara, stampato e rilegato i radar , preparato i pacchi gara, aiutato mia mamma scultrice a fare le sculture, avuto i contatti con la Provincia ecc…….

      "Mi piace"

    • Ciao ,

      Marco (Donati) ti rispondo solamente riguardo alle lettere delle auto che mi hanno portato fuori strada e quindi, pur non essendo mia abitudine, mi sono un poco arrabbiato (e di questo mi scuso) anche x chè siamo penalizzati a fare tutti i tempi a mano…non avendo il blizz. Altri che non hanno capito come me, hanno solamente riprogramatto il computer….2 minuti e non si sono arrabbiati neanche un poco.

      Forse mi è sfugguto qualche cosa, ma come faccio ad immaginare che partono in gara x prime delle auto con le lettere dato che x prenderle il tempo, cmq, su un master devi metterci un numero? magari 101, 102, 103? e farle partire da ultimo. Nei rally, ad es, le auto con una lettera sono dell’organizzazione o degli sponsor e non dei concorrenti e, magari, se vogliono un tempo, gli viene messo 999, 998, 997, 996, o all’incontro.

      Se sbaglio, correggimi, ma forse esperienze diverse mi hanno portato a…un riflesso condizionato…

      Senza polemica e con tutta la mia stima.

      Saluti da

      Nicola “il naviga”

      "Mi piace"

  12. No so dove trovi energie (cavalli??) la 128 ma nel momento del bisogno c’è, forse alla fine ho imparato anch’io qualcosa come per esempio affrontare i tubi “a grappolo” (mi piace questa definizione dell amministratore) anche in salita o discesa con pendenze notevoli,bene o male la lezione dello scorso anno a San Marino mi è servita. E Massimo è molto presente come navigatore ha capito come funziona mi da subito le informazioni che gli chiedo e in macchina c’è molta più collaborazione e concentrazione che con altri. Peccato che tra professione e famiglia è poco disponibile durante l’anno.

    "Mi piace"

  13. Che ti devo dire, al momento delle premiazioni forse abbiamo fatto un po’ di confusione….in ogni caso hai fatto un’ottima gara e sono contento che ti e’ tornata la voglia di continuare…a dire la verita’ avevo un po’ paura che nonce la facessi a fae certi passaggi con il 128 !!!!!

    "Mi piace"

  14. Anche da non partecipanti complimentissimi a Marco e a tutto lo staff dello scame per l’organizzazione per l’impegno la professionalita’ e la passione dimostrata……a nome di tutta la Scuderia 3A….almeno così’ ci hanno riferito i nostri compagni di scuderia che hanno partecipato…..” tanto da far invidia ad alcune gare di C.I.”. Bravi, continuate così’, questo bellissimo SPORT che e ‘ la REGOLARITA’ ha bisogno di persone come voi.

    "Mi piace"

  15. Complimenti a Gualtieri! Una media davvero invidiabile. La gara è stata molto bella, con alcune prove assai insidiose, almeno per me. Belli i paesaggi (che avevo visto in altre circostanze viste le medie previste) e ottimo il pranzo. Quindi complimenti anche a Donati (e ai pochi collaboratori) per il risultato personale e per l’impegno organizzativo che ha dedicato a questa gara.
    Oggi io e la navigatrice ci siamo proprio divertiti, come credo anche tutto il Crono Prato che saluto.

    "Mi piace"

  16. Grazie Marco per le classifiche,ma perchè sono stato chiamato 3 nella classic mentre nel risultato pubblicato dai cronometristi nel gr 1/1 sono secondo,dopo Bacci?
    Grazie

    "Mi piace"

    • non posso fare altro che essere in perfetto accordo con il commento del nostro monciatti che ha descritto in modo egregio le nostre emozioni un plauso per tutti e particolarmente per Marco Donati che ho visto dare tutto per questa gara ….e’ bello vedere un impegno cosi ed una passione ancora piu’ grande grazie Marco grazie veramente di tutto a te e a quelli che hanno lavorato con te

      "Mi piace"

  17. Appena rientrato mi dedico subito al commento gara (d’altra parte il viaggio di ritorno è durato 10 min,abito a Siena…….). Finalmente una manifestazione splendida senza pecche organizzative (qualche disguido dei commissari ma tutto molto veniale) per me un risultato onorevole, visto che come al solito gareggio con la sveglietta del mio comodino, che mi ha ridato fiducia e voglia di continuare. Grande risultato meritato di Gualtieri che ha portato al primo posto se stesso , la sua auto e il nostro amico meccanico Marco Marzocchi,grande esperto di motori e artigiano insuperabile a cui noi tutti a Siena affidiamo la manutenzione delle nostre auto d’epoca e non. Come al solito mi sono dovuto accontentare di due bottiglie di vino per il terzo posto nelle classic nonostate avessi detto che non ne potevo più del vino: questa volta l’ho preso volentieri ed ho apprezzato moltissimo lo sforzo organizzativo deglia amici Donati e Forzi e tutti gli altri. Gara sorprendente anche sul piano agonistico perchè ha stravolto almeno parzialmente i pronostici dell’ultima ora. In una parola : splendida e spero che anche chi ha sopportato un lungo viaggio per venire nel Chianti si sia divertito e sia stato accolto con il calore che si merita ognuno di voi. Location e ospitalità semplice ma ottima in tutti i sensi. Un plauso particolare a De Biase-De Biase e Bacci-Bacci.

    "Mi piace"

  18. Aggiorno l’elenco iscritti visto che quello nel sito e’ fermo al 17 ottobre. A stamani siamo 42 partenti + 1 probabile.
    Purtroppo ci sono state 2 rinunce dalla Cassia Corse tra cui quella di Bicci di stamani

    "Mi piace"

    • colta a volo ne’ critiche e ne’ boicottaggi iscritto da tempo ed anche iscritto alla prox del Catarsi il 28 e ci saro’ anche alla rondina e sono sicuro che saranno piu’ belle ed interessanti anche perche’ non saremo soli ma con gli amici di sempre ….fiducioso del 2013

      "Mi piace"

  19. Bene!
    Il processo di adeguamento alle regole è quasi completato, e già prima della fine del campionato in corso (ad inizio anno eravamo rassegnati ad un altro anno di transizione, meglio così).
    Adesso siamo “come gli altri” oltre appennino, più volte citati ad esempio,anzi, a mio avviso siamo anche meglio, se guardiamo ad alcune manifestazioni, in cui il nostro livello è superiore.
    Non ci sono più scuse, quindi, ne boicottaggi da fare: ISCRIVETEVI.

    "Mi piace"

  20. Ragazzi…ora lo posso dire, l’incubo e’ finito e tutto e’ risolto per la gara.
    E’ cambiato l’RPG e da ora in poi l’organizzazione e’ SanremoCorse ASI ( Alleanza) + Scame Siena.
    Quindi non piu’ ASI Villa Rey con tutte le limitazioni del caso e moderne che possono partecipare.
    Forza con le iscrizioni

    "Mi piace"

  21. Se tutto va bene, ci saranno dei cambiamenti importanti da comunicare agli inizi della prox settimana per quanto riguarda l’organizzazione della gara , la partecipazione delle moderne…..e di qualche top restate in attesa

    "Mi piace"

    • Gente se non potete venire perche siete impegnati, mandate almeno i soldi dell iscrizione :)))

      "Mi piace"

  22. Ciao Marco! In Emilia ho fatto solo due gare! Il Futa Point, del quale ho un pessimo ricordo (non per le mie prestazioni, ma per le note polemiche su quanto avvenne in sede organizzativa) e la Coppa di Meldola di Domenica scorsa della quale invece avrò un bel ricordo. Con le sdoppiate siamo ancora molto indietro. Con il c.o. non va tanto male. Salvo problemi di lavoro non mancherò. Mi iscriverò all’ultimo momento.

    "Mi piace"

    • Forza gente,
      nel leggere l’elenco iscritti mi accorgo che mancano ancora molti potenziali partecipanti; riassumo:
      SCAME – 5 equipaggi
      Cassia Corse – 4
      Kinzica – 3
      Meccanocar – 3
      Scuderia 3A – 2
      3R Team – 2
      Spero si aggiungano (perchè ancora non leggo nessuno):
      – Gherardesca
      – Classiche Prato
      – Don Chisciotte
      e magari qualche scuderia Emiliano-Romagnola!

      "Mi piace"

    • Teoricamente ci sono. Aspetto ad iscrivermi perché ho ancora una incertezza di lavoro che spero di risolvere.

      "Mi piace"

  23. Buonasera a tutti, mi presento perchè sono al mio primo post… Questo del 2012 è il terzo GC al quale partecipo, facendo le gare che incontrano i miei giorni di riposo, insieme a mio figlio Davide. Conosco abbastanza bene e del pari stimo molti di quelli che ho trovato su questo forum. Vengo al punto sul Chianti in oggetto: domanda, Marco, attuerete la politica della possibilità del download del Roadbook qualche giorno prima della gara? Secondo me, in un ottica di incentivazione alla partecipazione, questo dettaglio organizzativo non è da poco. Per chi viene la mattina prima della gara, svegliandosi alle 4 o alle 5 (ovviamente per motivi di costi di villeggiatura…), avere già analizzato e personalizzato il Roadbook costituisce una bella tranquillità in più… e magari contribuirebbe ad evitare alcuni casini ad equipaggi che gareggiano da poco tempo, così come a quelli che magari vogliamo che inizino a partecipare di più o per la prima volta… Questa proposta la metterei quale regola anche nel Granducato in generale, e la posto anche in quel forum.

    "Mi piace"

  24. Quando arriveremo alla gara,durante le stessa,al pranzo e alla premiazione finale……solo allora ci renderemo conto di quanto impegno ci avrete messo nel creare la miglior gara di regolarità amatoriale della Toscana…. e dintorni. Ce (anzi, ve..) la invidieranno tutti.

    "Mi piace"

  25. Sarebbe interessante,magari sabato pomeriggio, io almeno, sarei più libero e potrebbero essere arrivati anche più equipaggi da fuori. Se ti riesce si potrebbe anche andare a cena in modo informale da qualche parte in un locale tipico.

    "Mi piace"

  26. La mia era solo una battuta!
    Avevo letto in un altro commento che inizialmente ti sarebbe piaciuto organizzare la gara a PC.
    So anche che ti piace scatenarti sui tubi, tanti tubi.
    Tutto qui il senso della mia battuta.
    Per me il numero dei tubi è ininfluente, pochi o molti faccio quelli che ci sono.
    Non sono di quelli “molti tubi gara bellissima”, “pochi tubi gara povera”.
    D’altra parte se ricordi a Civitella 5 ore di gara con “soli” 23 CO e non è stata certo una gara “povera” o “facile”.
    Complimenti anche per il percorso (che per me è comunque tutto nuovo visto che è la mia prima volta), sicuramente ce lo gusteremo pienamente tra un CO e l’altro.
    Non vedo l’ora di partire!

    "Mi piace"

    • Nuovi aggiornamenti visibili nel sito , con l’elenco iscritti provvisorio aggiornato a domenica pomeriggio, elenco delle strutture ricettive per il pernottamento ed altro ancora.

      Stiamo anche pensando di organizzare qualcosa di carino in centro a Siena nella giornata di sabato…a breve ne daremo comunicazione

      "Mi piace"

  27. Ok da ora in poi parliamone qui.
    Non ho ben capito quando dici ” nonostante la tua vergogna per aver……..con meno di 50 rilevamenti”..
    A parte questo dico che nel persorso rinnovato rispetto allo scorso anno ci sara’ un tratto tra Geggiano a San Giovanni a Cerreto che e’ stato teatro di numerose prove del rally di Sanremo nei primi anni 80, cioe’ la prova di Pievasciata. Ora purtroppo e’ stato tutto asfaltato pero’ rimane il ricordo dei fantastici salti che le auto facevano nel dosso poco dopo lo star da San Giovanni.

    "Mi piace"

  28. Marco te lo scrivo qui, che è il posto adatto invece di intasare il blog di Montecarlo, dove impropriamente si sta trascinando l’argomento di PC si/no e tubi in quantità all’ingrosso..
    Anche se tu non ne sei convinto, stai organizzando una bella gara, visto che è basata su CO.
    Di gare a PC ce ne sono in abbondanza in giro, Toscana compresa.
    Noi veniamo da Roma per fare le gare a CO del Granducato.
    So che i CO non ti sono simpatici ma a tanti altri appassionati piacciono molto.
    Vedrai che il tuo impegno sarà premiato, nonostante la tua “vergogna” per aver organizzato una gara a CO (e non PC) con meno di 50 rilevamenti!
    Ciao, Cosimo

    "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...