Premiazione campionato Cart/s 2011

Domenica 25 marzo si disputerà a Bientina  la nona edizione de “Le Principesse del Lago” con partenza ed arrivo dagli storici borghi.

Nel programma, che si svolgerà come di consueto (consegna materiale al sabato, manifestazione domenica mattina, pranzo e prova spettacolo pomeridiana) e sarà dettagliato quanto prima, saranno incluse:

– la premiazione del campionato CART/S 2011 categorie classic e special (primi dieci classificati)

– la presentazione delle nuove strumentazioni di cronometraggio presentate dalla SPARK

dal sito de “La Gherardesca”

Pubblicità

6° Le Principesse del Lago 15 Marzo 2009

                                  

                                 cartIl CART, Campionato Automobilistico Regionale Toscano prenderà ancora una volta il via domenica 15 marzo dagli storici borghi di Bientina (Pisa) con “Le Principesse del Lago”, sesta edizione dell’autoraduno regolaristico che     anche quest’anno sarà valido sia per il trofeo regionale, che  include la maggior parte delle gare toscane e che di anno in anno continua a crescere nei consensi e nella partecipazione, ed anche per il lle principesse del lagoTrofeo Kursaal Grand Tours, da qualche anno riuniti sotto l’egida e i regolamenti del Centro Sportivo Italiano.

“Stiamo ancora lavorando – ha detto Giancarlo Catarsi, responsabile della Commissione Motorismo del C.S.I. – a perfezionare il percorso, già rinnovato nel 2008, e sul meccanismo delle prove, che si prevedono più impegnative rispetto alle passate edizioni.

Il territorio del comune di Bientina ha offerto la possibilità di alternare al meglio brevi tratti urbani e piacevoli zone di campagna, con tempi ben rapportati alle diversa morfologia del percorso.

I cinquanta equipaggi che saranno al via dovranno affrontare nei due giri del circuito 15 controlli orari non concatenati di vario contenuto tecnico e tali da impegnare anche i più esperti.

L’ospitalità sempre molto curata e i premi degni di nota saranno anche quest’anno il punto di forza e la chiave del successo di adesioni e di pubblico per la prova di apertura del Trofeo.

Da tempo “La Gherardesca” e la Commissione Motorismo del CSI puntano ad una regolarità automobilistica fatta di prove di precisione vivaci e divertenti, ma non impegnative e accessibili a tutti.

L’obiettivo è stato centrato, se è vero che l’interesse per questo campionato ha evidenti riscontri a livello nazionale.

Al via, quest’anno come non mai, i migliori specialisti del centro Italia, con sei equipaggi della 3 A di Roma e i più quotati toscani, ma anche con vari equipaggi provenienti dal centro nord. Informazioni, classifiche e calendario delle gare su www.lagherardesca.eu