5 NOVEMBRE 2017: TROFEO MIRAMARE

5 NOVEMBRE 2017: TROFEO MIRAMARE
(REGOLARITA’ TURISTICA)

Valida per
coefficiente 0,7

– Scheda di iscrizione (excel)
– Scheda di iscrizione (PDF)
– Cartina percorso
– Tabella distanze e tempi (da approvare)
– RPG
– Road Book
– Elenco iscritti ordinato

– CLASSIFICA ASSOLUTA

Annunci

8° Trofeo Miramare 26 – 27 Aprile

8° Trofeo Miramare
Livorno
27 Aprile 2014

Classifica dopo 4 PC
Classifica dopo 8 PC
Classifica dopo 12 PC
Classifica dopo 18 PC

Cronologici totali

Assoluta 
Assoluta Storiche 
Assoluta Moderne 
Assoluta Special
Assoluta Classic
Ragg.3
Ragg.5
Ragg.6
Ragg.7
Ragg.8
Ragg.9
Ragg.10

Femminile
Scuderie

 

L’impegno c’è tutto nel rinnovare certe “classiche” del calendario toscano e si vedono i primi frutti bravi !

Peccato per il tempo che ha diluito nell’abbondante giornata di pioggia la bellezza della location e del percorso. Fortuna che i fedeli al Santuario di Montenero  visto la cattiva giornata sono rimasti a casa altrimenti qualche passaggio tirato li avrebbe visti “partecipi” della manifestazione.

Il fondo viscido ha creato qualche problema a chi arrivava lungo in qualche tornante, ma nulla di imposto dalla tabella tempi che senza sbavature di percorso si arrivava bene al giallo.

Mangiare buono, bravi in cucina, premiazioni con microfono afono, premiazioni e fine gara nei tempi giusti per tornare a casa con la luce!

Grazie alla Fam. Volpi per l’ospitalità nella struttura nel giorno precedente.

Vincitrici del trofeo femminile

Ultima cosa.. è stata applicata questa regola dietro richiesta da parte di un concorrente ..quindi? le altre gare ? quelle precedenti?  chi ci spiega qualcosa?:

9.2.14 – Classifiche
In base alla somma dei punti di penalizzazione totalizzati da ciascun equipaggio (ved. paragrafo precedente), con l’esclusione, per ogni tappa di gara, della prova cronometrata con il punteggio di penalizzazione più elevato, devono essere compilate, una classifica generale, tante classifiche quanti sono i raggruppamenti previsti e le classifiche speciali Top Driver. La graduatoria deve seguire l’ordine crescente delle penalità.
In caso di ex-aequo, la precedenza deve essere data all’equipaggio che ha realizzato il minor numero di penalità nella prima prova cronometrata e quindi, se l’ex-aequo dovesse permanere, nella seconda, nella terza e così di seguito fino all’ultima.

Annuario csai 2014 NS 14

 

6° Trofeo Miramare

VI° TROFEO MIRAMARE Manifestazione di Regolarità Turistica 5 MAGGIO 2013 LA MANIFESTAZIONE E’ VALIDA PER IL GRANDUCATO CHALLENGE 2013 E PER IL CAMPIONATO DEL CENTRO

Vincono Cappella-Cappella, secondi Ricci-DiNapoli, terzi Donati-Marzocchi.

9° BIONDI ANDREA – GROSSI SILVIA

16° PIERATTINI ANDREA – TABARIN STEFANO

34° SISMONDI ANDREA – RAZZOLINI SILVIA

ALLA SCUDERIA KINZICA LA VITTORIA PER LE SCUDERIE

La giornata non era iniziata bene: tempo impietoso, temporali e pioggia.
Non solo.
La notizia che era presente una corsa ciclistica sullo stesso percorso e alla stessa ora aveva gettato nello sconforto la macchina organizzativa.
Ma niente paura.
I tanto vituperati “commissari CSAI” (direttore di gara e giudice unico), si guadagnano la pagnotta e giustificano la loro presenza prendendo una decisione ben calcolata, strategica, ed efficace.
Fanno partire tutti a 30 secondi, compattano un po’ il tempo di durata della gara e al tempo stesso “dilatano” il tempo di una prova di ben 15 minuti.
Questo “arcano” ha permesso di incastrarsi perfettamente nei tempi della corsa ciclistica e ci ha consentito di non incontrare nemmeno un bipede a due ruote!
Bravissimi.
La cosa ha creato anche il “giusto” patos alla partenza, con impostazioni e calcoli da fare.
La manifestazione è corsa via fluida, poi saranno altri a giudicare se stata divertente o meno, ben studiata o meno…avendo partecipato al progetto, non sta a me farlo.
Hanno vinto, alla fine, gli imprendibili e bravissimi Fratelli Cappella (3,1 di media), io sono arrivato secondo (3,75) e terzo l’ansiosissimo Donati autore di una gara ottima a 4 e spiccioli di media.
Ottime quarte il duo femminile Fanti-Biagi, ad una media di 4,2, che finalmente sancisce ciò che finora era stato solo intuito: la potenzialità di Lucia Fanti che si inserisce prepotentemente ad alto livello nelle future “bagarre”, accreditata da una media da TOP.
Molti giovani, facce nuove, e la cosa mi rende molto contento.
Tutti impegnati, tutti tesi a conseguire il miglior risultato, e con alcuni che già mostrano progressi notevolissimi e medie da “A” dopo pochi mesi dal debutto.
Mi piace pensare che il tempo perso a cercare di mettere insieme qualche garetta abbia contribuito allo sviluppo, o quantomeno alla sopravvivenza, di questo bel gioco.

Adesso un po’ di sosta per il Granducato Challenge, e ci vediamo a Settembre alla 50 Miglia.
Non mancate, vi voglio in moltissimi anche da fuori regione!

R. Roberto

CLASSIFICA ASSOLUTA
CLASSIFICA GRUPPO 5
CLASSIFICA GRUPPO 6
CLASSIFICA GRUPPO 7
CLASSIFICA GRUPPO 8
CLASSIFICA GRUPPO 9
CLASSIFICA GRUPPO 10
CRONOLOGICI 
CLASSIFICA SCUDERIE

 

Silvia – Andrea

Trofeo Miramare

TROFEO MIRAMARE

Tutte le Info con classifiche generali di categoria e cronologici di passaggio

Ci vuole poco per far emergere una manifestazione tra quelle proposte dai volenterosi in Toscana… Il Trofeo Miramare è sulla giusta strada.

– Roadbook fatto bene … mancava ” la rilettura definitiva” evitando quindi le circolari riparatorie e una svista. occhio in alcuni mancava una pagina

– Percorso perfetto… però ammettiamo sta strada l’abbiamo fatta in tutte le salse…

– Posizione dei tubi mai banali messi a “merda”

– Sempre in gara

– Ottima location

– Buon pranzo

– Cronometristi veloci … manca un direttore di gara che prenda i ricorsi e li risolva in modo logico e onesto

– Commissari presenti sulle prove … ancora da istruire per perfettamente ma almeno ci sono… e devono capire che meno auto esterne passato sui tubi prima e dopo il concorrente e meglio è!

– tempi di attesa … io sarei per togliere ancora un minuto .. ma poi sale la media

Insomma  .. ora stà a voi capire cosa volete fare del trofeo Miramare.