Ciao Taz

Immagine

Pubblicità

Granducato Challenge 2014

Immagine


Scarica il REGOLAMENTO Granducato Challenge 2014

CALENDARIO CHALLENGE 2014 – Gare Valide:

1 Marzo – Trofeo Chianti Classic (Squadra Piloti senesi)
23 Marzo – Historic Il Calidario (Don Chisciotte)
13 Aprile – Gran Tour Terme e Fiori (Kursaal Car Club)
27 Aprile – Trofeo Miramare (ACI Livorno)
10 Maggio – ACI Massa Carrara Classic (ACI Massa Carrara)
7 Settembre – 50 Miglia delle Colline Pisane (Scuderia Kinzica)
5 Ottobre – Raid Cortonese (Cortona Classic Club)
9 Novembre – Rondina d’Autunno (Cassia Corse)


REGOLAMENTO TROFEO KURSAAL
Per concorrenti che usano cronometri manuali

Altre info su www.kursaalcarclub.it

 

Storie e Regole la 1000 Miglia e… la regolarità: ospite Giuliano Canè

Immagine

Venerdì 24 maggio, abbiamo ospitato, presso la nostra sede Giuliano Canè e la Lucia Galliani, evento oserei dire storico per il Ruote Classiche Prato, che nel suo palmares vanta ospiti illustri di tutte le discipline automobilistiche e non solo, ma per la prima volta un campione della regolarità, o la regolarità fatta persona, citando l’amico Roberto Ricci che ha curato, se pur con un po’ di emozione(visto il calibro dell’ospite), la parte delle domande tecniche da fare .
La serata è iniziata verso le 14.00 per poter preparare al meglio la sede siamo riusciti a portare nel salone una A.R. Giulietta ss(auto con la quale Canè ha esordito nella regolarità) posizionandola davanti ad un pressostato, e hai cartelli giallo e rosso delle prove ricreando così una tipica postazione di rilevamento tempi nelle gare di regolarità.
Verso le ore 20.00 è arrivato Il nostro ospite, dopo una piccola guerra combattuta in autostrada per il solito traffico del venerdì sera, una buona ma veloce cena ci ha permesso di essere in sede per le 21.30 e far conoscere il vincitore di 10 mille miglia a tutti i soci convenuti per l’occasione, sala piena con qualcuno in piedi perché non ha trovato posto a sedere.
Dopo una breve introduzione del presidente Tiziano Cherubini, la parola è passata a Roberto Ricci, che è riuscito a coinvolgere anche il pubblico, dando la parola a chi aveva qualche curiosità da chiedere a Giuliano
Alle 23.00 circa la serata è finita con la richiesta di molti autografi hai quali Giuliano e Lucia non si sono rifiutati.
La serata è stata anche movimentata da un (caramba che sorpresa) infatti Giuliano e Lucia hanno rivisto dopo tanti anni i loro amici Carina e Giulio Piaggio, loro acerrimi rivali nelle gare degli anni 70.
I primi ringraziamenti vanno hai campionissimi e simpatici Giuliano e Lucia, che ho avuto modo di conoscere su i campi di gara, e che a prima vista sembrano delle persone inavvicinabili, invece sono delle persone che conservano e mettono a disposizione la loro simpatia e semplicità.
Continuo con i ringraziamenti all’amico Roberto Ricci sempre disponibile, quando lo chiami per avere una mano,(a me ha insegnato tante cose sulla regolarità).
Una citazione va anche all’amico e compagno di scuderia CRONO Mauro Tazio Bini, quando devi montare smontare o trasportare materiali per un evento lui c’è sempre.
In ultimo un bravo va anche al D.S. del CRONO, che ha avuto l’idea e che la cavalcata fino in fondo, con il benestare di tutto il Club, non credeva neanche lui del successo della manifestazione.

Paolo Cadoni

image